Ricordo di Lorena Scaccia

lorena1Un ricordo sentito... una voce d'angelo... una persona unica... GRAZIE LORENA !!!!

Cresciuta vocalmente nella scuola di canto di Nora Orlandi con la quale attualmente collabora nell'insegnamento del canto e che spesso rappresenta. Diplomata in teoria e solfeggio, nella citta dove abita, Civitavecchia, gestisce una sua scuola di canto frequentata da numerosi allievi, dei quali alcuni già appartenenti al mondo dello spettacolo ed altri che hanno raggiunto lusinghieri traguardi, tra i quali i GAZOSA.

Il 31 dicembre 1999 ha cantato in Piazza San Pietro, davanti a 200.000 persone, poco prima dello scoccare della mezzanotte e della benedizione del Santo Padre, l'inno mondiale della gioventù. Il 19 e 20 agosto 2000 ha cantato come solista l'inno mondiale della gioventù, dal titolo "L'EMMANUEL" nell'area di TOR VERGATA a Roma, dinnanzi al Papa ed a due milioni di giovani provenienti da tutto il mondo. Negli ultimi anni dopo aver avuto una bellissima bambina si è purtroppo gravemente ammalata, e dopo aver lottato tenacemente la sua voce si è spenta nel Giugno del 2007. Ma rimarrà sempre nei nostri cuori e il suo canto continua a riempire il nostro spirito. Grazie!!!!

Maestro Marco Lo Muscio (classico e moderno)

1marxcolomuscioudashbudasMarco Lo Muscio è nato a Roma il 23 ottobre 1971. Si è laureato in pianoforte con il massimo dei voti e la Lode al Conservatorio "L.Refice" sotto la guida del M° T Maiorani, e si è perfezionato (3 anni) con il grande pianista Sergio Fiorentino, ottenendo il diploma di Alto perfezionamento all'accademia B.Cristofori"ed è laureato in Pedagogia (110 e lode) all'università di "Roma Tre" e si è perfezionato in organo con J.E.Goettsche. Ama eseguire i brani pianistici di Keith Jarrett trascritti da lui stesso, e si è specializzato nel repertorio francese, americano ed inglese del novecento, in quello bachiano, e negli adattamenti e trascrizioni di musica antica e contemporanea.

Viene ritenuto tra i migliori organisti e pianisti europei; il suo nome è stato inserito nel sito tedesco dei migliori concertisti www.organisten.de/, e nell'enciclopedia dell' International Biographical Centre di Cambridge.

Ha al suo attivo più di 500 concerti, tra cui: I.U.C. all'aula Magna "La Sapienza" di Roma, Festival Pontino, congresso NASA, FAO, UNICEF, Islanda, Ungheria, Galles, Francia, Costa Azzurra, Vaticano (alla presenza del Sommo Pontefice Giovanni Paolo II), Oxford ("Exeter college"), SAT 2000Television, RAI TV, Telestudio, Russia: Philarmonic Concert Hall di San Pietroburgo. Ha collaborato inoltre con artisti quali Goggredo Petrassi,Giuseppe Sinopoli e Giulio Sforza. Ha pubblicato ultimamente cinque cd di piano ed organo per l'etichetta "Studio Amadeus".

Maestro Francesco Bracci (classico e moderno pop, jazz)

bracci-1

Ha iniziato gli studi presso l’Accademia musicale genovese per proseguirli presso la scuola di musica “T. L. da Victoria” di Roma diplomandosi in “musica sacra e didattica Musicale”. Ha conseguito il Magistero in canto gregoriano al Pontificio Istituto di Musica Sacra. Si è inoltre diplomato in pianoforte  presso il Conservatorio di Musica di Salerno. Ha conseguito il diplomino di tromba al Conservatorio di Benevento. Svolge attività concertistica suonando in varie formazioni cameristiche, come accompagnatore al piano, e come trombettista.

E’ elemento stabile del Sestetto di ottoni della Basilica di santa Maria Maggiore di Roma. Ha maturato esperienze musicali in tutti i campi, classico, leggero e Jazz. Suona in vari gruppi e formazioni,dal trio alla big band. Ha all’attivo quattro dischi.

Ha suonato in vari stati europei. Svolge attività didattica.